Sabato 18 novembre 2017 ore 18:18 Totale 2131 foto di cui 0 di Consigli per la scelta del Fotografo in 0,039 sec.
111762








Consigli per la scelta del Fotografo


Il servizio fotografico

oiché dopo qualche mese sarà difficile ricordare le sensazioni del giorno più speciale della vostra vita sarà bene affidarvi ad uno Studio Fotografico per un buon servizio matrimoniale possibilmente completo di riprese video. Un buon professionista potrà guidarvi e consigliarvi bene ma attenzione a non cadere nella solita "prassi ripetitiva".

Cercate di ottenere dal vostro fotografo la promessa che oltre alle pose canoniche dei momenti salienti possa esserci nel vostro album qualche foto particolare magari carpita di nascosto: 
un primo piano espressivo della sposa , il pianto della mamma dello sposo, la torta su tutta la faccia della vostra sorellina minore ecc... un album con questi momenti sarà veramente completo. 

Quando dovrete scegliere il fotografo non abbiate fretta: 
se non siete convinti dell'album dimostrativo, potete sempre chiedere di vedere uno degli album che deve ancora essere consegnato a qualche coppia, così da potervi rendere conto meglio di come potrebbe essere il vostro servizio matrimoniale.

Ricordatevi che ci sono fotografi che inseriscono, nell'album dimostrativo, immagini scattate durante stages appositi e non durante vere cerimonie, con modelle abituate a stare di fronte all'obiettivo della macchina fotografica e che perciò rendono l'immagine più bella e accattivante. 

Una delle qualità di un fotografo, invece, dev'essere quella di saper entrare in sintonia con i futuri sposi, a cui, il giorno del matrimonio, potrebbe sembrare di venire fotografati da un amico piuttosto che da un quasi estraneo:
in questi casi il divertimento è assicurato, a tutto vantaggio della naturalezza delle immagini. 

Se è possibile, la futura sposa comunichi il tipo di maquillage che adotterà quel giorno, così che il fotografo possa essere in grado di valorizzarla al meglio in fase di ripresa.

Altra cosa di cui tenere conto sono i prezzi: 
il mercato fotografico ha dei costi relativamente alti, quindi diffidate dei prezzi eccessivamente bassi, in seguito potreste restare delusi; così come non c'è molto da credere ai regali, alla fine, quasi certamente, sarete voi a pagarli.



Il fotografo

na delle cose più importanti da tenere presente riguardo i fotografi è che non è necessaria l'iscrizione ad un "albo professionale".

Un "fotografo professionista" è semplicemente una persona che scatta fotografie per denaro... ovviamente c'è chi è più bravo e chi lo è meno, ma non c'è nessuna "patente" che autorizza a fare questo lavoro. 

Tenendo bene in mente questo concetto, siate molto selettivi quando scegliete il fotografo per il vostro matrimonio.



Chiedete consigli

otete anche cercare il fotografo sulle pagine gialle, ma in tal modo correreste il rischio di scegliere qualcuno di cui nessuno sa niente. 

Consigliatevi con gli amici che si sono già sposati, chiedete ai colleghi ed ai parenti come si sono trovati con il proprio fotografo e seguite le indicazioni che vi convincono di più.

Se è possibile prendete visione di qualche servizio matrimoniale fatto in precedenza, magari quello di un amico che si è trovato particolarmente bene col proprio fotografo.



Prendete un appuntamento

ono tante le cose di cui bisogna discutere col proprio fotografo.

Alcuni grandi studi fotografici potrebbero mostrarvi un portfolio e farvi parlare con un rappresentante commerciale.
Questo non va !
Assicuratevi di parlare direttamente col fotografo incaricato del vostro servizio.



Qualità delle foto

uando vi incontrate col vostro fotografo fatevi mostrare degli esempi dei suoi lavori (e badate che siano realmente i suoi e non dei campioni standard adatti allo scopo).
Cercate di visionare un intero album matrimoniale (magari uno che sta per essere consegnato).


Rendetevi conto della levatura professionale del fotografo analizzando la qualità "media" delle sue foto. Cioè ad un fotografo che vi presenta, in mezzo a tante scadenti, una foto bellissima dovreste preferire quello che non vi presenta nessun "capolavoro" ma ha uno standard costante di qualità in tutte le foto.

Fate particolarmente attenzione alla qualità dei colori ed alla messa a fuoco.
Fatevi mostrare dei ritratti. I ritratti sono essenziali in un album matrimoniale.
Un fotografo professionista deve essere in grado di fare dei buoni ritratti fotografici che mostrino i propri soggetti nella luce migliore.



I particolari da chiedere

cco alcune domande importanti da fare al vostro fotografo:
  • il numero di fotografie che intende realizzare
  • il costo del'Album (ce ne sono diversi tipi )
  • il costo del servizio (a forfait o per ogni "scatto")
  • gli eventuali costi di trasferta
  • le richieste personali

Molti fotografi non gradiscono che qualcun altro scatti delle foto mentre loro lavorano. Le ragioni di questa ipersensibilità sono tante:
i flash di altre camere possono disturbare il loro lavoro; i movimenti durante gli eventi più importanti possono risultare infastiditi dalla presenza di altre persone nei dintorni; alcuni vogliono l'esclusiva delle foto del vostro matrimonio in modo da vendere più stampe. 

Chiedete di chi è la proprietà delle foto. 
Molti fotografi non cedono i diritti sulle foto che fanno. Questo significa che la proprietà delle foto (copyright) rimane a loro. 
In pratica, loro trattengono i file e così sarete costretti a tornare da loro per eventuali ristampe. 

E' illegale riprodurre immagini delle quali non si possiede il copyright. 
Chi tiene i file? Molte coppie non sanno che il costo del loro servizio fotografico non comprende tutte le foto scattate dal fotografo.
Se volete i file di tutte le foto scattate preparatevi a pagare dai 250 Euro ai 500 Euro in più.




Referenze

l vostro fotografo dovrebbe avere una lista di referenze.
Siate sicuri che le referenze si riferiscano al vostro fotografo e non, magari, genericamente allo studio fotografico.

Contattate qualcuno da questa lista di referenze... è proprio a questo che giovano.
Chiedete come si sono trovati col fotografo in questione (se sono suoi familiari non tenete conto del giudizio), se hanno avuto costi inaspettati, se il fotografo è stato discreto sia durante la cerimonia sia durante il ricevimento e quanto tempo è rimasto con gli sposi.




Troppo bello per essere vero

reventivate una spesa da 1300 a 2800 Euro per il vostro servizio fotografico matrimoniale.
Il prezzo può variare sulla base di diversi fattori.
Se trovate qualcuno che vi offre un servizio completo per meno di 1300 Euro probabilmente si tratta di un hobbista o di un amatore.

In qualsiasi caso non siate acquirenti emotivi e frettolosi. Non pagate troppo.
La cifra da destinare al fotografo dovrebbe mantenersi al di sotto del 10% dell'intero budget matrimoniale.



Lavorando sui dettagli

a scelta del giorno è importante.

Se vi incontrate con il fotografo troppo presto è probabile che possa sfuggire qualche dettaglio il giorno del matrimonio. 

Se, viceversa, vi incontrate troppo a ridosso del matrimonio farete tutto di corsa e qualcosa verrà inevitabilmente trascurata.

Quattro settimane prima è un anticipo accettabile per pianificare gli incontri con il fotografo.



Pianificazione degli eventi

eramente importante, é che il fotografo conosca bene i vostri desideri ma è sicuramente altrettanto importante che sappia suggerirvi una "regia" così da pianificare al meglio gli eventi da immortalare.
Sarebbe una catastrofe se il fotografo si riposasse su una sedia proprio mentre lo sposo e la sposa tagliano al torta !
Preziosi momenti andrebbero persi se capitassero interruzioni di tal genere.

Il vostro fotografo dovrebbe sapere bene quando ed in che sequenza avverranno i seguenti eventi:
il taglio della torta, lo scambio delle fedi, il primo bacio, le firme, ecc...



Lista dei ritratti

gni fotografo professionista ha l'esperienza necessaria e sa quali sono le pose "tradizionali".
Sta a voi decidere quante di queste foto "obbligate" volete. In ogni caso eccone un elenco delle principali:

  • la sposa da sola
  • lo sposo da solo
  • i testimoni della sposa
  • i testimoni dello sposo
  • la sposa con le sue damigelle
  • la sposa con i suoi testimoni
  • lo sposo con i suoi testimoni
  • la sposa con i genitori
  • lo sposo con i genitori
  • la sposa e lo sposo insieme
  • gli invitati durante il ricevimento
  • gli sposi con i genitori di entrambe
  • gli sposi con i parenti
  • gli sposi con gli amici



Personalizzare il Matrimonio

e volete rendere il ricordo di questo giorno più informale e più personale, qui avete una delle poche opportunità.
Date mandato al vostro fotografo di "catturare" qualsiasi smorfia, qualsiasi evento non ufficiale degno di essere immortalato.
I vostri piedi fuori dalle scarpe sotto il tavolo, il fratellino minore con le dita dentro il naso, il pianto della mamma o lo scivolone del prete, ecc...
Scegliete poi
le più simpatiche di queste immagini e includetele nell'album... darete sicuramente una impressione più "umana" a tutto l'album .

Se poi volete realmente fare qualcosa di particolare potete scegliere di inserire sulle nostre pagine Web (www.andreagorini.com/matrimoni) alcune foto del vostro matrimonio, che andrà su Internet e sarà visibile da tutto il mondo 24 ore al giorno.



Parenti e amici lontani

vete parenti ed amici che vengono da molto lontano e vogliono vedere od acquistare foto con gli sposi? Fornisci a loro user e password dell'evento che ti forniremo, potranno vedere od acquistare le foto direttamente da casa collegandosi a www.photokina.it/foto questo servizio è gratuito ma su richiesta degli sposi.
 


PENCIL ©
Copyright 1999-2017

TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Back to top

| Dove siamo | Contattaci | Privacy | Copyright 1999-2017 - Gorini Andrea - P.IVA 01567590409 |