PENCIL


...la fotografia Sportiva


TEAM

ARANZAZU AZPIROZ
MARTINA CORAZZA
SARA FELLONI 
SERENA GAZZINI
SIMONA GROSSI
MARI HOLDEN
FANY LECOURTOIS
RASA MAZEIKYTE
EDITA PUCINSKAITE
JOANE SOMARRIBA
TATIANA STIAJKINA
DANIELA VERONESI

Foto di Andrea Gorini

 Abbigliamento Sportivo

 Bycicle Components

STAFF

10 Febbrai 2001

 

RASA MAZEIKYTE

Ventiquattro anni. Lituana.

(Bronzo agli Europei crono '98 e ai Mondiali inseguimento '99)

Questa bella ragazza venuta dal freddo che, tra l'altro, soffre copiosamente, rappresenta una delle scommesse maggiori dell'Alfa Lum RSM. 
Dopo esser stata una delle migliori junior del mondo (fu a lungo seconda nella graduatoria mondiale dietro la connazionale e coetanea Ziliute), s'è orientata alla specialità dell'inseguimento, lasciando alla strada apparizioni più o meno legate alla preparazione della gara preferita. 
Cionostante ha fatto vedere di essere una delle migliori passiste in circolazione. 
Una certa confusione agonistica sui traguardi a cui puntare e sulla ricerca di una sua dimensione, l'ha limitata in tutti questi anni. 
Notevoli comunque i suoi successi su pista, a cominciare dalla vittoria nelle singole prove di Coppa del Mondo di inseguimento a Trexlerton (Usa) nel 1997, indi sempre in prove singole a Heyres (Francia) nel 1998, quindi a Valencia (Spagna) e Città del Messico nel 1999.
Grazie a questi ultimi trionfi ed ai piazzamenti nelle altre prove Rasa ha vinto la Coppa del Mondo di specialità nel 1998 e nel 1999. 
Sempre su pista ha vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali nel 1999. 
Nell'ultima stagione, proprio nell'anno olimpico ha reso molto meno di quello che da lei si attendeva: l'undicesimo posto di Sydney ed il quinto ai Mondiali di Manchester raccolgono più di una delusione.
Su strada va ricordata per un successo di tappa al "Presov "(Slovacchia) nel 1994 e per il quarto posto finale raccolto nella medesima manifestazione. 
Di nota pure il bronzo conquistato agli Europei a cronometro nel 1998. 
Su strada, comunque, ha dimostrato di essere una delle poche atlete ad avere i 50 orari nelle gambe.
In Alfa Lum è attesa ad una definitiva consacrazione come stradista e ad una qualificazione ulteriore come pistard. 
Il potenziale ed il fisico ci sono tutti.


   

Back to top

| Dove siamo | Contattaci | Privacy | Copyright 1999-2019 - Gorini Andrea - P.IVA 01567590409 |

.